Settimana Santa al Divino Amore

Settimana Santa al Divino Amore

Programma

»29 marzo DOMENICA DELLE PALME
  • Ore 9.30 presso la Grotta di Lourdes benedizione delle Palme e processione verso la Chiesa della Santa Famiglia.
  • Ore 10.00 Santa Messa.
  • Ore 21.00 Sacra Rappresentazione della Via Crucis.
» 2 aprile GIOVEDI' SANTO
  • Ore 18.30 Santa Messa in Coena Domini al nuovo Santuario. Segue la processione e la riposizione del SS. Sacramento nell'antico Santuario.
» 3 aprile VENERDI' SANTO
  • Ore 15.30 solenne Via Crucis all'antico Santuario.
  • Ore 17.30 Commemorazione della Passione del Signore e Adorazione della Santa Croce al nuovo Santuario.
  • Ore 21.00 Sacra Rappresentazione della Via Crucis.
» 4 aprile SABATO SANTO
  • Ore 17.00 celebrazione dell'Ora della Madre all'antico Santuario.
  • Ore 21.00 solenne Veglia Pasquale al nuovo Santuario presieduta da Mons. Filippo Iannone.
» 5 aprile DOMENICA DI PASQUA
  • Ore 10.00 S. Messa presso la Chiesa della Santa Famiglia.
  • Ore 11.00 Santa Messa solenne presso il nuovo Santuario animata dal coro Mater Divini Amoris, presieduta da Mons. Paolo Schiavon.

Scarica la locandina con il programma dettagliato in formato pdf Scarica la locandina con il programma dettagliato





Quaresima 2015

Quaresima 2015

Mercoledì delle Ceneri 18 febbraio 2015

Sante Messe con imposizione delle Ceneri in Santuario antico alle ore 7.00 - 8.00 - 9.00 - 10.00 - 11.00 - 12.00 - 17.00 - 18.00 - 19.00 - 21.00.
Ore 18.00 imposizione delle Ceneri con S. Messa solenne.
Cappella Santa Famiglia: ore 17.15 Santa Messa della Comunità parrocchiale con imposizione delle Ceneri.

Quaresima

OGNI VENERDI' ore 16.00 Via Crucis fino in Cripta, segue Santa Messa.
Cappella Santa Famiglia: martedì e venerdì ore 17.15 Santa Messa.
Il venerdì Via Crucis dopo la Santa Messa.

Ogni domenica di Quaresima

Ore 11.00 Santa Messa solenne animata dal coro Mater Divini Amoris.

Venerdì 27 marzo

Ore 17.00 Via Crucis partendo dal Santuario antico animata dai bambini della parrocchia.




Quaresima: digiuno e astinenza

Quaresima: digiuno e astinenza
1. La legge del digiuno obbliga a fare un unico pasto durante la giornata, ma non proibisce di prendere un pò di cibo, al mattino e alla sera. Alla legge del digiuno sono tenuti tutti i maggiorenni fino al 60° anno iniziato.
2. La legge dell’astinenza proibisce l’uso delle carni, come pure dei cibi e delle bevande che sono da considerarsi come particolarmente ricercati e costosi.
Alla legge dell’astinenza sono tenuti coloro che hanno compiuto il 14° anno di età.
3. II digiuno e l’astinenza devono essere osservati il Mercoledì delle Ceneri (6 febbraio) e il Venerdì Santo (21 marzo), sono consigliati il Sabato Santo sino alla Veglia Pasquale.
4. L’astinenza deve essere osservata in tutti e singoli i venerdì di Quaresima.
5. In tutti gli altri venerdì dell’anno si deve osservare l’astinenza, oppure si deve compiere qualche altra opera di penitenza, di preghiera, di carità.

(CEI, il senso cristiano del digiuno e dell’astinenza)



Il Santuario del Divino Amore
in un servizio di "A Sua Immagine"

Il Divino Amore assieme alla Madre sembra incapace di ignorare le richieste dei suoi figli



Marzo 2015

Particolare del portale dell’antico Santuario del Divino Amore

RICORRENZE

25 marzo: Festa dell'Annunciazione
Rinnovazione della consacrazione alla Madonna del Divino Amore dei Sacerdoti Oblati e delle Suore "Figli della Madonna del Divino Amore".

29 marzo: Domenica delle Palme:
Ore 9.15: Benedizione delle Palme e processione.
Ore 21.00 Sacra Rappresentazione della Via Crucis ispirata alla Sindone.

Si ricorda:

  • 12 marzo: San Luigi Orione, consigliere spirituale del Servo di Dio Don Umberto Terenzi.

  • 31 marzo 1923: Ordinazione sacerdotale del Servo di Dio Don Umberto Terenzi.

Annunciazione del Signore

Vergine Maria, che con il tuo “sì” hai cambiato il mondo, prendi a cuore il mio “sì”, che depongo nelle tue mani per sempre. Tu sai quanto costi questa parola e quanto costi il mantenerla: ottienimi di non indietreggiare di fronte a quello che essa esigerà da me. Insegnami a dirla come te, nell’umiltà, nella purezza, nella semplicità, nell’abbandono alla volontà del Padre... Chiedi al tuo divin Figlio che i “sì” che io dirò, dopo questo, mi aiutino sull’esempio del tuo, a meglio aderire alla volontà di Dio, per la mia salvezza e per quella del mondo.
Amen.

Anonimo




Adorazione Eucaristica Perpetua
programma delle catechesi 2014/15

Adorazione Eucaristica Perpetua

Ciclo di incontri gruppo adoratori

Orario incontri: un sabato al mese, dalle ore 15.00 alle ore 16.00, novembre – maggio.
Luogo degli incontri: Chiesa Sacra Famiglia, Largo Don Umberto Terenzi (sotto la nuova sede dell’Hotel Divino Amore).
Tema dell’anno pastorale 2014/15: L’atto di adorazione, nella tradizione biblica e nell’esperienza spirituale cristiana.


Scarica il programma dettagliato in formato pdf Scarica il programma dettagliato in formato pdf.





Dialoghi spirituali con Maria

DIALOGHI SPIRITUALI CON MARIA

MARIA TI ASCOLTA!

Informiamo tutti gli Amici del Santuario del Divino Amore che da lunedì 2 dicembre 2013 è disponibile la nuova casella di posta elettronica:

mariatiascolta@santuariodivinoamore.it

Apri il tuo cuore alla Madonna del Divino Amore, scrivile e Lei farà sentire il Suo amore per te.

 453  Amici

hanno già contattato Mariatiascolta

Nota: Tutti i messaggi sono privati e personali e saranno trattati con totale e doverosa riservatezza in osservanza del D.lgs. n.196/03.



INVIA LA TUA PREGHIERA


Scarica Adobe Flash Player per visualizzare l'animazione



S. ROSARIO




SITO OTTIMIZZATO PER:
Explorer Mozilla Firefox Google Chrome

29 marzo 2015
DOMENICA DELLE PALME

Domenica delle Palme

Sante Messe

  • Antico Santuario: ore 6.00.
  • Nuovo Santuario: ore 7 - 9 – 11 – 13 - 17 – 19 – 20.
  • All’aperto davanti all’Oratorio: ore - 8 - 10 - 12 - 16 – 18.

Benedizione delle Palme e Processioni

» Ore 9:30: Benedizione delle Palme presso la Grotta di Lourdes e processione verso la Chiesa Parrocchiale della Santa Famiglia. Segue la S. Messa alle ore 10:00 presso la Chiesa Parrocchiale della Santa Famiglia.
» Ore 10:30: Benedizione presso il Piazzale dell'Antico Santuario e processione verso il Nuovo Santuario. Segue la S. Messa delle ore 11:00 presso il Nuovo Santuario.








BUONA PASQUA!

Nella foto una scena tratta dalla Sacra Rappresentazione della Via Crucis ispirata alla Sindone

Carissimi amici,

BUONA PASQUA!

Regina dei cieli, rallegrati, alleluia!
Cristo che hai portato nel grembo, alleluia!
È risorto come aveva promesso alleluia!
Prega il Signore per noi alleluia!

Questa è la preghiera che sostituisce l’Angelus, nel Tempo Pasquale, fino alla Pentecoste. Recitiamola fino ad impararla a memoria!
La Pasqua ci aiuti ad entrare a contatto con Cristo Risorto, attraverso i sacramenti, la preghiera e la carità.
La Madonna allontani la tristezza dal nostro cuore e ci comunichi con abbondanza la gioia pasquale! Auguri a tutti voi e alle vostre famiglie! Ave Maria!

I Sacerdoti Oblati
Figli della Madonna del Divino Amore




50° Anniversario di Sacerdozio
di Monsignor Pasquale Silla

27 febbraio 2015: 50° Anniversario di Sacerdozio di Monsignor Pasquale Silla

Venerdì 27 febbraio 2015 Mons. Pasquale Silla, Parroco Rettore del Santuario del Divino Amore per ben 39 anni, ha celebrato il suo 50° Anniversario di Sacerdozio.
Tantissimi grati e affettuosi auguri da tutti gli amici.
Ave Maria!


Visita la galleria fotografica

Visita la galleria fotografica





19 aprile 2015
XII Festa di Primavera

19 aprile 2015: XII Festa di Primavera

Programma

» Ore 11.00 Santa Messa solenne al nuovo Santuario.
Celebra S.E. Mons. Galantino, Segretario generale della Conferenza Episcopale Italiana.
» Ore 12.15 Processione dell'immagine della Madonna.
Benedizione dei pascoli, dei campi e degli animali.
Atto di affidamento alla Madonna davanti alla Torre del Primo Miracolo.
Esposizione degli ex voto nella zona della Grotta di Lourdes.
» Ore 15.00 Esibizione musicale del duo Rapsodia, fisarmonica + organetto.
Attrazioni per grandi e piccoli.
Pesca di beneficienza con ricchi premi.
Esposizione di prodotti agroalimentari regionali con degustazioni e molte altre sorprese.

Scarica la locandina con il programma dettagliato in formato pdf Scarica la locandina con il programma dettagliato





LA NUOVA SEDE DELL'HOTEL
DIVINO AMORE CASA DEL PELLEGRINO

Hotel Divino Amore Casa del Pellegrino Hotel Divino Amore Casa del Pellegrino Hotel Divino Amore Casa del Pellegrino Hotel Divino Amore Casa del Pellegrino Hotel Divino Amore Casa del Pellegrino Hotel Divino Amore Casa del Pellegrino Hotel Divino Amore Casa del Pellegrino Hotel Divino Amore Casa del Pellegrino Hotel Divino Amore Casa del Pellegrino Hotel Divino Amore Casa del Pellegrino Hotel Divino Amore Casa del Pellegrino Hotel Divino Amore Casa del Pellegrino Hotel Divino Amore Casa del Pellegrino Hotel Divino Amore Casa del Pellegrino Hotel Divino Amore Casa del Pellegrino Hotel Divino Amore Casa del Pellegrino

Al fine di accogliere meglio i propri ospiti e di garantire loro dei piacevoli periodi di riposo e spiritualità, dal 7 luglio 2014 l'Hotel Divino Amore Casa del Pellegrino è stato trasferito nella sua nuova sede, a due passi dal Santuario.
La nuova struttura, immersa nel verde, ha stanze di ampia metratura, finemente rifinite, tutte con balcone, aria condizionata e rivestite con parquet.




CAVALIERI E ANCELLE PER LA MADONNA

Cavalieri e Ancelle per la Madonna

PER TE GIOVANE (dai 18 anni in su)
PER TE SIGNORINA (dai 18 anni in su)

DESIDERI DIVENTARE
"CAVALIERE" O "ANCELLA"
DELLA MADONNA DEL DIVINO AMORE?


Telefona al 333.9889358, ti risponderà con gioia don Giorgio, "Figlio della Madonna del Divino Amore". Ti dirà come diventarlo.



Visite guidate

Una delle vetrate artistiche del nuovo Santuario del Divino Amore

ALLA SCOPERTA DEL SANTUARIO DELLA MADONNA DEL DIVINO AMORE

“Fa o Madre nostra che nessuno passi mai da questo Santuario senza ricevere nel cuore la consolante certezza del Divino Amore” Giovanni Paolo II

Il Santuario della Madonna del Divino Amore propone ai pellegrini che lo desiderano visite guidate alla scoperta della bellezza del luogo lungo un itinerario che si snoda tra storia e arte, fede e cultura.

Tappe:

  1. L’ Antico Santuario
  2. La Rassegna Mariana e la Mostra sulla Sacra Sindone
  3. La Cripta: Don Umberto Terenzi e i coniugi Luigi e Maria Beltrame Quattrocchi
  4. La Torre del Primo Miracolo e il pellegrino viandante.
  5. La salvezza di Roma, il voto dei romani e il Nuovo Santuario.

Info e Prenotazioni:
Ufficio parrocchiale: tel. 06.713518
L’appuntamento per l’inizio delle visite è nel piazzale antistante l’Antico Santuario.




Dal Seminario del Divino Amore

I seminaristi dei Seminari della Diocesi di Roma durante il convegno. Sulla destra il gruppo dei seminaristi del Seminario
della Madonna del Divino Amore

Si Ricomincia …

L’ordinazione sacerdotale di Don Prakash e Don Sijo, è stato il più importante evento dell'anno accademico passato. Dopo la vendemmia si prepara la vigna del Signore perché sia rigogliosa e porti buoni frutti. Con il convegno dei seminaristi romani a Sacrofano è iniziato il nuovo anno formativo del nostro seminario. I nuovi media: sfide, opportunità e pericoli già nel tempo della formazione in vista di una identità sacerdotale autentica, è stato il tema del convegno. Sono intervenuti diversi esperti da varie università ecclesiastiche.
E' emerso con chiarezza che il mondo della comunicazione, le innovazione tecnologiche sono preziosi nella formazione e nell’evangelizzazione ma il più efficace rimane sempre il metodo di Gesù: stare in mezzo alle gente. D’altronde la trasmissione della fede in maniera virtuale corre il rischio di privare i pastori dell “odore delle pecore”, come dice Papa Francesco.
All' incontro hanno partecipato 125 seminaristi circa, i formatori dei seminari della Diocesi di Roma, il Cardinal Vicario Sua Eminenza Agostino Vallini e il Vicegerente Sua Eccellenza Fillipo Iannone. Sono stati giorni molto intensi e coinvolgenti: gruppi di lavori, confronto con i relatori, con i formatori e con il Cardinal Vicario e il Vicegerente. Al di là del fascino del tema, il convegno è stato per i seminaristi un' occasione importante per conoscersi fra di loro poiché si formano in quattro luoghi diversi.
La comunità del nostro Seminario con una celebrazione Eucaristica ha manifestato la sua gratitudine a Don Domenico Parrotta, che dopo sette anni di servizio come vice rettore ha assunto un altro incarico pastorale nel Santuario. Il nuovo vice rettore è Don Fidel Medina, colombiano, con diversi anni di esperienza come parroco e vicario parrocchiale. A Don Fidel auguri di buon lavoro!
Ringraziamo il Padrone della vigna, che continua a chiamare nuovi operai, per i sei giovani che iniziano il loro cammino vocazionale con l’anno propedeutico. Sono ragazzi che hanno accettato la grande sfida della chiamata alla sequela del Signore, dopo aver completato studi universitari e dopo un’esperienza nel mondo del lavoro. A loro auguriamo un buon cammino.
Chiediamo a voi, carissimi devoti e pellegrini del Santuario della Madonna del Divino Amore, di essere vicini a questi fratelli sostenendo loro con la preghiera.
La preghiera potrà aiutare anche tanti giovani che fingono di non aver sentito o che hanno paura di rispondere alla chiamata del Signore, sarà per loro una luce e uno stimolo per non temere di fidarsi di chi possiede il segreto della felicità, cioè di una vita pienamente realizzata posta nelle mani del Signore.

Don Vincent Pallipadan
Rettore del Seminario


Visita il sito del Seminario







Torna in alto


Santuario della Madonna del Divino Amore - Via del Santuario 10 - 00134 ROMA - tel. 06.713518 - fax 06.71353304