Ricorrenze --» Febbraio 2016

Ricorrenze di Febbraio 2016

Antico Santuario In Santuario

  • 10 febbraio: Sacre Ceneri (digiuno e astinenza).

Si ricorda:

  • 11 febbraio 1933: Il Santo don Luigi Orione visita il Divino Amore e inaugura la Scuola Materna, una delle prime opere realizzate nella rinascita del Santuario

  • 11 febbraio 1992: Inizio dei lavori del Nuovo Santuario, tanto atteso fin dal 1944





Risanaci, Signore, Dio della vita (Sal 146)

«L’architrave che sorregge la vita della Chiesa è la misericordia … La credibilità della Chiesa passa attraverso la strada dell’amore misericordioso e compassionevole. Forse per tanto tempo abbiamo dimenticato di indicare e di vivere la via della misericordia».
Tornano alla mente le parole cariche di significato che san Giovanni XXIII pronunciò all’apertura del Concilio per indicare il sentiero da seguire: “Ora la Sposa di Cristo preferisce usare la medicina della misericordia invece di imbracciare le armi del rigore… La Chiesa cattolica, mentre con questo Concilio ecumenico innalza la fiaccola della verità cattolica, vuole mostrarsi madre amorevolissima di tutti, benigna, paziente, mossa da misericordia e da bontà verso i figli da lei separati”.

(Bolla di indizione)







































Torna in alto

Santuario della Madonna del Divino Amore - Via del Santuario 10 - 00134 ROMA - tel. 06.713518 - fax 06.71353304